Chi siamo

Chi siamo

Obbiettivi delle lezioni di equitazione

Nella filosofia della "scuola di leggerezza", fondata da Philip Karl, l’obbedienza del cavallo viene ottenuta grazie alle più leggere indicazioni del cavaliere.

La conoscenza della fisiologia, della psicologia e dell’etologia equina sono i presupposti attraverso i quali il cavaliere è in grado di farsi capire dal cavallo, ottenendo da lui la massima disponibilità ed obbedienza, senza ricorso alla forza o a coercizioni.

La scuola mira a far sì che il cavallo comprenda gli aiuti del cavaliere e che questi ottenga la massima collaborazione e disponibilità, senza dover ricorrere a metodi arretrati e coercitivi come redini ausiliarie, imboccature e chiudibocca.

Le mie lezioni si basano su tali principi e sono rivolte a qualsiasi tipo di cavallo, quale che ne sia l’attitudine, e ad ogni cavaliere, partendo dal lavoro in piano fino alle tecniche di salto o di dressage.

Il metodo ha come obiettivo quello di farsi capire dal cavallo, con un linguaggio attraverso il quale si instauri con lui una vera modalità di comunicazione.

Sono quindi possibili lezioni a vari livelli, dal lavoro a terra a quello in sella, e queste avranno l’utilità di ottenere la decontrazione totale, fisica e mentale del cavallo.

Il cavaliere ne riceverà egli stesso un beneficio, venendo appagato dalla piacevole sensazione di essere vicino alla conoscenza più intima ed alla sinergia completa con il proprio animale.

See also

Info
Print

Azienda Agricola Luvernei

Sei interessato ai nostri servizi?
Contattaci subito per scoprire di più